Dialogue

Vocabulary

Learn New Words FAST with this Lesson’s Vocab Review List

Get this lesson’s key vocab, their translations and pronunciations. Sign up for your Free Lifetime Account Now and get 7 Days of Premium Access including this feature.

Or sign up using Facebook
Already a Member?

Lesson Notes

Unlock In-Depth Explanations & Exclusive Takeaways with Printable Lesson Notes

Unlock Lesson Notes and Transcripts for every single lesson. Sign Up for a Free Lifetime Account and Get 7 Days of Premium Access.

Or sign up using Facebook
Already a Member?

Lesson Transcript

INTRODUCTION
Ofelia: Ciao! Welcome back to ItalianPod101.com. This is Upper Intermediate, Season 2, Lesson 9 - That’s A Weird Italian Food to Have for Breakfast! Io sono Ofelia.
Ruggero: Ciao! io sono Ruggero.
Ofelia: In this lesson, you will learn how to use the conditional sentence to talk about impossible situations, impossible because they are related to the past or situations that would never be possible.
Ruggero: Vedremo il periodo ipotetico, usato per parlare del passato.
Ruggero: La conversazione si svolge di mattina.T
Ofelia: Tra Nadia e Erica.
Ruggero: Le due sono amiche, quindi parlano in italiano informale.
Ofelia: Ascoltiamole!
DIALOGUE
Erica: Buongiorno Nadia.
Nadia: Buondì! Ogni giorno c'è sempre più afa.
Erica: Sì, d’altra parte siamo in pieno agosto.
Nadia: Se fossimo state a Catania, come l’anno scorso, avremmo potuto far colazione con una rinfrescante granita di mandorle!
Erica: Sì, mi ricordo che bontà!…comunque, non potresti goderti la vacanza così com’è?
Nadia: Hai ragione, forse mi lamento troppo…Qui a Palermo invece potremmo optare per il gelato!
Erica: Il gelato? Dici che troviamo qualche gelateria aperta a quest’ora?
Nadia: Secondo me sì, proviamo!
And now, let’s hear it with the English translation.
Erica: Buongiorno Nadia.
Ofelia: Good morning, Nadia.
Nadia: Buondì! Ogni giorno c'è sempre più afa.
Ofelia: Good morning! Every day gets sultrier and sultrier.
Erica: Sì, d’altra parte siamo in pieno agosto.
Ofelia: Yes, (but) on the other hand we are in mid-August.
Nadia: Se fossimo state a Catania, come l’anno scorso, avremmo potuto far colazione con una rinfrescante granita di mandorle!
Ofelia: If we had been in Catania, like last year, we could have had breakfast with a refreshing almond granita!
Erica: Sì, mi ricordo che bontà!…comunque, non potresti goderti la vacanza così com’è?
Ofelia: Yes, I remember, what a delicacy! By the way, couldn't you enjoy the vacation as it is?
Nadia: Hai ragione, forse mi lamento troppo…Qui a Palermo invece potremmo optare per il gelato!
Ofelia: You are right, maybe I complain too much. Here in Palermo, we could opt for ice cream instead!
Erica: Il gelato? Dici che troviamo qualche gelateria aperta a quest’ora?
Ofelia: Ice cream? Do you think we can find any open ice cream parlors at this hour?
Nadia: Secondo me sì, proviamo!
Ofelia: I think so; let's try!
POST CONVERSATION BANTER
Ruggero: Ofelia, è veramente come dicono? è veramente possibile fare colazione con il gelato o la granita in Sicilia?
Ofelia: Sì, è una delle abitudini alimentari siciliane più particolari!
Ruggero: E’ sempre possibile fare questo tipo di colazione?
Ofelia: Non sempre, soprattutto in estate, perchè come anche i nostri ascoltatori immagineranno, la Sicilia è un luogo molto caldo. Specialmente la città di Catania.
Ruggero: Cosa bisogna fare per provare questo tipo di colazione?
Ofelia: è semplice, basta entrare in un qualsiasi bar che serva “granite e gelati” e chiedere!
Ruggero: Il “barista” non resterà sorpreso?
Ofelia: Non penso! Ascoltatori, se vi capita di andare a Catania in estate, non dimenticate di provare la “granita alla mandorla con panna montata e brioche”
Ruggero: Puoi ripetere? Ascoltatori, prendete nota!
Ofelia: “granita alla mandorla con panna montata e brioche”
Ruggero: che significa “almond granita with whipped cream and brioche”
VOCAB LIST
Ofelia: Ok, let's take a look at the vocabulary for this lesson.
Ruggero: Buondì [natural native speed]
Ofelia: Hello! Good morning!
Ruggero: Buondì [slowly - broken down by syllable]
Ruggero: Buondì [natural native speed]
:
Ruggero: afa [natural native speed]
Ofelia: sultriness
Ruggero: afa [slowly - broken down by syllable]
Ruggero: afa [natural native speed]
:
Ruggero: d'altra parte [natural native speed]
Ofelia: on the other hand
Ruggero: d'altra parte [slowly - broken down by syllable]
Ruggero: d'altra parte [natural native speed]
:
Ruggero: rinfrescante [natural native speed]
Ofelia: refreshing
Ruggero: rinfrescante [slowly - broken down by syllable]
Ruggero: rinfrescante [natural native speed]
:
Ruggero: granita [natural native speed]
Ofelia: granita, slush
Ruggero: granita [slowly - broken down by syllable]
Ruggero: granita [natural native speed]
:
Ruggero: bontà [natural native speed]
Ofelia: delicacy
Ruggero: bontà [slowly - broken down by syllable]
Ruggero: bontà [natural native speed]
:
Ruggero: lamentarsi [natural native speed]
Ofelia: to complain
Ruggero: lamentarsi [slowly - broken down by syllable]
Ruggero: lamentarsi [natural native speed]
:
Ruggero: optare [natural native speed]
Ofelia: to opt, to choose
Ruggero: optare [slowly - broken down by syllable]
Ruggero: optare [natural native speed]
:
Ruggero: sempre più [natural native speed]
Ofelia: more and more, increasingly
Ruggero: sempre più [slowly - broken down by syllable]
Ruggero: sempre più [natural native speed]
:
Ruggero: così com'è [natural native speed]
Ofelia: as it is
Ruggero: così com'è [slowly - broken down by syllable]
Ruggero: così com'è [natural native speed]
KEY VOCAB AND PHRASES
Ofelia: Esaminiamo alcune delle espressioni del lessico, qual è la prima?
Ruggero: OPTARE
Ofelia: To opt, to choose.
Ruggero: il verbo OPTARE è molto simile all’inglese “to opt” e spesso significa scegliere tra due alternative
Ofelia: con quale preposizione si usa?
Ruggero: OPTARE è sempre seguito da “PER”
Ofelia: Come in inglese: “to opt” di solito è seguito da “FOR”
Ofelia: la prossima espressione è
Ruggero: SEMPRE PIU’ o SEMPRE MENO
Ofelia: Equivalenti a “more and more” e “less and less”
Ruggero: Queste espressioni avverbiali sono molto utili e si riferiscono all’aumentare o diminuire progressivo di qualcosa.
Ofelia: Facciamo un esempio
Ruggero: Questo libro diventa sempre più interessante
Ofelia: this book becomes more and more interesting
Ofelia: l’ultima parola è
Ruggero: granita
Ofelia: literally, “slush”
Ruggero: “granita” è originariamente il participio passato del verbo “granire”
Ofelia: Non è un verbo molto comune, infatti si riferisce al processo di maturazione del grano,.
Ruggero: Esatto, ma visto che il ghiaccio della granita è molto simile a dei semi di grano, è stato scelto questo nome.
Ofelia: Forse tutto questo ha a che fare con il fatto che il grano è una coltura tradizionale in Sicilia.
Ruggero: Può darsi, visto che la “granita” con ogni probabilità è nata lì
Ofelia: Ok, now on to the grammar.
GRAMMAR POINT
Ofelia: In this lesson, you’ll learn about another type of conditional sentence.
Ruggero: We will see the “periodo ipotetico dell’irrealtà”
Ofelia: ”non-reality conditional sentence”. We have already seen it in Lesson 8. In this lesson, you will learn how to use it to talk about situations related to the past.
Ruggero: So, situations definitely not achievable in the present.
Ofelia: Which is the combination of verb tenses and mood? Is it different from the other conditional sentence types?
Ruggero: It is a little more complex: basically there are three kinds of combinations
Ofelia: Which is the first?
Ruggero: The first has imperfect subjunctive to express conditions, and present conditional for the consequences.
Ofelia: We already saw this in Lesson 8. Which is the second combination?
Ruggero: The second has past perfect subjunctive to express conditions, and past conditional for the consequences.
Ofelia: Both the conditions and the consequences refer to the past, to a situation that cannot be changed. Can you give us an example?
Ruggero: Se non fossi partito presto, sarei arrivato in ritardo.
Ofelia: “If I didn’t leave soon, I would have arrived late”
The verb “fossi partito” is the past perfect subjunctive
Ruggero: congiuntivo trapassato,
Ofelia : and comes from “partire”, while “sarei arrivato” is the past conditional
Ruggero: condizionale passato
Ofelia: and comes from “arrivare”.(Pause)
Now, which is the third combination of verb tenses and moods?
Ruggero : The third has a past perfect subjunctive to express conditions, and a present conditional for the consequences.
Ofelia: In this case the conditions refer to the past, while the consequences, though unreal or impossible, refer to the present. Let’s try it with a similar sentence.
Ruggero: Se non fossi partito in ritardo, ora sarei in orario.
Ofelia: “If I hadn’t left late, I would be on time now ”
Ruggero: Se non fossi partito in ritardo, ora sarei in orario. As our listeners may have noticed, “sarei” is the present conditional of “essere”
Ofelia: And that means “to be”.

Outro

Ruggero: Ok, per questa lezione è tutto!
Ofelia: Nelle Lesson notes troverete altri esempi. Grazie per averci ascoltato, ciao!
Ruggero: Alla prossima!

1 Comment

Hide
Please to leave a comment.
😄 😞 😳 😁 😒 😎 😠 😆 😅 😜 😉 😭 😇 😴 😮 😈 ❤️️ 👍

ItalianPod101.com Verified
Monday at 06:30 PM
Pinned Comment
Your comment is awaiting moderation.

Che cosa mangiate di solito a colazione?

What do you usually have for breakfast?