Dialogue

Vocabulary

Learn New Words FAST with this Lesson’s Vocab Review List

Get this lesson’s key vocab, their translations and pronunciations. Sign up for your Free Lifetime Account Now and get 7 Days of Premium Access including this feature.

Or sign up using Facebook
Already a Member?

Lesson Notes

Unlock In-Depth Explanations & Exclusive Takeaways with Printable Lesson Notes

Unlock Lesson Notes and Transcripts for every single lesson. Sign Up for a Free Lifetime Account and Get 7 Days of Premium Access.

Or sign up using Facebook
Already a Member?

5 Comments

Hide
Please to leave a comment.
😄 😞 😳 😁 😒 😎 😠 😆 😅 😜 😉 😭 😇 😴 😮 😈 ❤️️ 👍

ItalianPod101.com Verified
Thursday at 06:30 PM
Pinned Comment
Your comment is awaiting moderation.

Castelvecchio Castelvecchio, assieme al suo splendido ponte fortificato, fu il più importante monumento militare della Signoria Scaligera. Rimane anche oggi un fattore decisivo nello spazio urbano e paesistico di Verona. Il castello fu costruito da Cangrande II della Scala nel 1354, inizialmente si chiamò Castello di San Martino in Acquaro, dalla chiesetta preesistente che fu poi inglobata all'interno del castello. Dopo la costruzione del "nuovo" castello della famiglia Visconti sulla sommità del colle di San Pietro (1398), fu rinominato Castelvecchio. Castelvecchio fu concepito come roccaforte all'interno della città, non tanto contro una minaccia esterna quanto contro il pericolo interno che poteva venire dalle lotte in seno alla famiglia. Cangrande II fu ucciso, infatti, dal fratello Cansignorio, il quale confiscò nel 1370 le terre della Campagnola, al di là del ponte, per farne il giardino del castello. In seguito il castello ebbe un utilizzo residenziale; ciò è confermato dagli affreschi interni della parte trecentesca. Durante la dominazione veneziana di Verona (1405-1797), il castello divenne dapprima un deposito di congegni bellici poi sede dell’accademia di ingegneria militare. Gli occupanti francesi operarono una radicale trasformazione del castello; dapprima il castello servì ai rivoltosi delle Pasque veronesi, successivamente le torri furono mozzate dall'esercito occupante e Napoleone aggiunse una caserma lungo i tre lati della piazza d'armi. È la cosiddetta "ala Napoleonica" che oggi è sede del Museo d'arte Moderna. Il ponte scaligero aveva lo scopo di fornire una via di fuga dal Castello verso la campagna e la Germania, dove regnava Ludovico il Bavaro il genero di Cangrande II. Il ponte è alto più di 50 m. e lungo oltre 120. Pierpaolo Brugnoli lo chiamò “un arco di trionfo su una via d'acqua”.

Debra Moran
Friday at 12:47 AM
Your comment is awaiting moderation.

Cara Ofelia, non CI sono mai stata a castelvecchio. Infatti, non ci sono mai stata Italia. Visitavo a New York per sei settimane ed encontravo una italio americana e un italiano che non parlava inglese ma il suo pizza era una bomba la migliore della mia vita...

ItalianPod101.com Verified
Thursday at 08:42 AM
Your comment is awaiting moderation.

Hi Debra Moran,


Grazie per il tuo commento!

Sei mai stata a Castelvecchio?


Ofelia

Team ItalianPod101.com

Debra Moran
Tuesday at 02:26 AM
Your comment is awaiting moderation.

Non solo un ponte tra pezzi di terra ma un ponte tra i nazioni e tra i tempi

Debra Moran
Tuesday at 02:14 AM
Your comment is awaiting moderation.

Non solo un ponte sopra l'acqua, ma un ponte tra i nazuoni e